Quaresimale su Betafence: a metà giugno incontro su Piano industriale

di Redazione | 01 Giugno 2022 @ 17:22 | POLITICA
violenza di genere
Print Friendly and PDF

Un nuovo incontro con la proprietà della Betafence di Tortoreto verrà convocato entro la metà di giugno. È quanto afferma l’assessore regionale alle Politiche del Lavoro, Pietro Quaresimale, dopo l’incontro avuto stamane con i rappresentanti dei lavoratori per nulla soddisfatti di come sta volgendo l’attuazione del Piano industriale sullo stabilimento di Tortoreto. Secondo i sindacati questa situazione rischia di depotenziare il sito industriale del centro adriatico nella prospettiva di una delocalizzazione della produzione. “Se i sindacati nutrono dubbi sull’attuazione del Piano industriale – esordisce l’assessore Quaresimale -, è bene interpellare l’azienda e capire lo stato di attuazione del Piano presentato un anno fa che, secondo quanto affermano i sindacati, all’atto pratico avrebbe subito delle modificazioni. Con azienda e sindacati è mia intenzione, insieme con i rappresentanti del Dipartimento dello Sviluppo economico della Regione, verificare se esistono effettivamente discrasie tra quanto sottoscritto un anno fa e quanto si sta facendo in questi mesi sul sito della Betafence. Rimane centrale in questa vertenza – ribadisce l’assessore al Lavoro – il ruolo di mediazione che la Regione ha assunto e che ha come unico  obiettivo la tutela dei lavoratori e il loro diritto a lavorare”.


Print Friendly and PDF

TAGS