“Quando l’equilibrio si rompe”, a L’Aquila un giallo a teatro

di Redazione | 02 Gennaio 2022 @ 16:45 | EVENTI
Un giallo a teatro
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – “Quando l’equilibrio si rompe” è un giallo. Un giallo a teatro. Un giallo che guarda agli autori di razza, come John Dickinson Carr. Tutti potrebbero nascondere un segreto. Persino gli spettatori. Tutto dipende da chi farà scattare la trappola.. E cercare di sopravvivere è già un buon finale! 

L’allestimento è scarno e agile. Geometrico nella gestione dello spazio scenico. Lo stile non dimentica un tocco di humor. Sul palco nove attori, figurine di un carillon di cui completamente silenti. La sfida è di tornare alle origini del gioco teatrale: lo spettatore è l’unico giocatore che può risolvere l’enigma…

Come se ci si trovasse  difronte ad un fumetto in bianco e nero dove protagonista è la trama noir e il testo appare una partitura serrata alla quale abbandonarsi  cercando di risolvere l’enigma, lo spettacolo scivola veloce catturando l’attenzione …senza mai perdere l’attenzione dello spettatore, che è e rimane, l’unico giocatore esterno che può tentare di risolvere l’enigma prima del personaggio principale. O può, come accade sempre nella lettura di questa narrativa di genere, godersi solo il momento seduto  difronte ad un palco…

Date: il 3 e 4 Gennaio 2022, ore 19.00 a L’AQUILA presso il “Teatro-studio” di via Ficara – Piazza d’Arti (La Casa del teatro, Un giallo a teatro: “QUANDO L’EQUILIBRIO SI ROMPE” Con Alberto Santucci, Alessandra Tarquini, Michele Di Conzo, Diletta De Santis, Federico Colapicchioni, Alessandra Tarquini, Alberto D’Amico, Fabrizio Villacroce, Rita Biamonti Drammaturgia: Rita Biamonti Regia e musiche di Eugenio Incarnati

info e prenotazioni (anche via whatsapp) : 347 1626712;  340 768 6114


Print Friendly and PDF

TAGS