Psicologo di base, oggi in commissione sanità del Senato l’esame del disegno di legge

di Redazione | 10 Settembre 2020 @ 13:15 | ATTUALITA'
Print Friendly and PDF

ROMA – Comincia oggi in Senato la discussione del Disegno di Legge 1827, con prima firmataria la senatrice Paola Boldrini, per l’introduzione della figura dello dello Psicologo di cure primarie. Il ddl depositato nei mesi scorsi punta a garantire a tutti i cittadini l’assistenza psicologica di base. Una figura che dovrebbe consentire luna più rapida presa in carico della persona e garantire prevenzione e cure psicologiche di prossimità, prima che un disagio anche transitorio si trasformi in patologia vera e propria. ““Il disegno di legge – ha spiegato la senatrice  Boldrini – nasce per istituire all’interno del Ssn la figura dello psicologo di cure primarie, che possa agire accanto ai medici di medicina generale e ai pediatri di libera scelta per consentire la presa in carico della persona e garantire prevenzione e cure psicologiche di prossimità. Penso ai momenti di particolare fragilità che nella vita possono accadere a tutti: la maternità, una malattia, la cronicità di una situazione patologica. L’emergenza Covid ha evidenziato nuovi bisogni, ai quali si deve far fronte”.


Print Friendly and PDF

TAGS