Provincia e Università, una convenzione per l’attivazione di due borse di studio

di Redazione | 15 Giugno 2023 @ 17:42 | UTILI
Due borse di studio
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – L’Amministrazione Provinciale dell’Aquila e l’Università degli Studi dell’Aquila hanno stipulato una convenzione per l’attivazione di due borse di studio per il corso di dottorato di ricerca in “Ingegneria industriale e dell’informazione e di economia”.

L’importo lordo delle borse di studio, che verrà diviso nei 3 anni di durata del corso, è di circa 60mila euro l’una e sarà finanziato con i fondi del PNRR.

I posti saranno messi a concorso dall’università e le borse di studio saranno assegnate ai candidati utilmente collocati in graduatoria in possesso delle competenze necessarie per lo svolgimento del tema di ricerca “la dimensione costituzionale delle Province ed il ruolo delle stesse nell’attuazione del PNRR e nella tutela e valorizzazione dei territori”, tema a cui l’Amministrazione Provinciale è specificatamente interessata e che è stato decisivo ai fini della stipula dell’accordo.

La commissione giudicatrice per l’ammissione al corso di dottorato potrà essere integrata da un rappresentante designato dall’ente provinciale in qualità di membro aggiunto esperto nella materia oggetto.

Per quanto concerne la disciplina relativa al concorso di ammissione, allo svolgimento del corso di dottorato, all’erogazione della borsa di studio e agli obblighi cui è soggetto l’iscritto al suddetto corso, si fa espresso riferimento alle norme in materia consultabili online sul sito dell’ateneo.

“È un’iniziativa a cui teniamo particolarmente – ha dichiarato il Presidente della Provincia dell’Aquila Angelo Caruso – crediamo fermamente nell’importanza di una valida formazione.

Tale intervento mira nello specifico ad aumentare la riserva di capitale umano, soprattutto se giovane, impegnato in attività orientate alla ricerca nelle amministrazioni pubbliche”.


Print Friendly and PDF

TAGS