Provincia dell’Aquila, nominate le Commissioni consiliari: un milione di euro per la sistemazione dei fiumi

di Redazione | 21 Febbraio 2024 @ 17:27 | POLITICA
commissioni consiliari
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Sono in tutto sei le Commissioni istituite dal Consiglio Provinciale dell’Aquila riunito a Palazzo Margherita. Punto centrale dell’assemblea è stata infatti l’istituzione e la nomina dei componenti di questo importante strumento che permette ai consiglieri di svolgere al meglio il proprio mandato e di approfondire gli argomenti da discutere a supporto delle proposte da presentare in Consiglio Provinciale. Oltre alla re-istituzione delle 4 Commissioni Consiliari permanenti sui principali servizi e attività della Provincia ovvero “Edilizia Scolastica e Pubblica”, “Viabilità”, “Territorio, Ambiente, Urbanistica, Assistenza EE. LL.” e “Bilancio, Patrimonio, Personale”, sono state istituite le commissioni su “Pari opportunità” e “Statuto e Regolamenti”.

“La prima si occuperà di controllare i fenomeni discriminatori in ambito occupazionale e della promozione delle pari opportunità sul territorio provinciale, che rientrano tra le funzioni principali della provincia, – dichiara il Presidente della Provincia Angelo Caruso – la seconda per far fronte alle necessità connesse all’approvazione di nuovi regolamenti o revisione di quelli già esistenti, oltre alle eventuali modifiche e integrazioni dello Statuto Provinciale. Sottolineo l’importanza degli organi istituiti utili a contribuire ad un’adeguata programmazione dell’attività politica e amministrativa della Provincia”.

In seguito all’istituzione delle Commissioni si è proceduto alla nomina dei rispettivi componenti: per la Commissione “Edilizia Scolastica e Pubblica” sono stati nominati i consiglieri Alfonsi, Sette, Calvisi, Giovagnorio, Fracassi, La Gatta; la Commissione “Viabilità” sarà composta dai consiglieri D’Angelo, Sette, Iacutone, Giovagnorio, Fracassi, Carnicelli; per la Commissione “Territorio, Ambiente, Urbanistica, Assistenza EE.LL.” nominati Alfonsi, D’Angelo, Iacutone, Giovagnorio, Cerone, Carnicelli); la Commissione “Bilancio, Patrimonio, Personale” sarà composta da Alfonsi, Sette, Calvisi, Cerone, Fracassi, La Gatta e la Commissione “Statuto e Regolamenti ” da Alfonsi, D’Angelo, Iacutone, Cerone, Fracassi, La Gatta. Per la Commissione “Pari Opportunità” i componenti saranno nominati nel corso della prossima seduta del Consiglio Provinciale.

Altro punto rilevante all’ordine del giorno, che inaugura le nuove competenze della provincia in materia di aste fluviali, è stato lo stanziamento di oltre un milione di euro per gli interventi di manutenzione e sistemazione idraulica di fiumi di secondo livello, per l’appunto tornati nella competenza delle amministrazioni provinciali. La somma deriva da una compartecipazione tra Regione, che ha assegnato 700 mila euro, e Provincia, che ha impegnato 300 mila euro mediante la quale – commenta il Presidente Angelo Caruso – si potranno eseguire tutti quegli interventi di messa in sicurezza in ambiti urbani e non, rimasti da troppo tempo abbandonati”.

Da ultimo è stato eseguito l’aggiornamento del Documento Unico di Programmazione (DUP) che ha ricompreso il programma di messa in sicurezza di ponti e viadotti per 4 milioni di euro e diversi interventi per l’efficientamento energetico.


Print Friendly and PDF

TAGS