Protesta agenzie di viaggio, Bocchino (Lega): “Abbiamo operato nell’interesse di tutti i settori”

di Redazione | 21 Maggio 2020 @ 10:57 | ATTUALITA'
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – “Il progetto di legge regionale, recante disposizioni urgenti a favore del settore turismo, commercio al dettaglio ed altri servizi, nato per contrastare gli effetti della grave crisi economica causata dalla pandemia, è stato modificato in relazione al decreto rilancio, ex decreto di aprile ma anche per il reperimento di ulteriori risorse che hanno consentito di ampliare a 53 milioni di euro la portata finanziaria della misura di legge”.

Lo dichiara la consigliera regionale della Lega Sabrina Bocchino prima firmataria del progetto di legge.

“Il sostegno mediante contributo a fondo perduto è esteso a tutte le imprese – dice -, la norma intende sostenere la ripresa dal basso,mediante aiuti per imprese con fatturato inferiore ad un milione di euro;per i lavoratori autonomi il limite dei corrispettivi è fissato a 120 mila euro;trattasi di contributivi integrativi rispetto a quelli previsti dal governo; la misura è stata estesa anche alle imprese costituite dopo il mese di aprile 2019 infine è stata eliminata la delibera attuativa di giunta per snellire le procedure e l’avviso per la richiesta di contributi è rimessa al direttore di settore entro 10 giorni dall’entrata in vigore della legge”.


Print Friendly and PDF

TAGS