Progetto Nasc CSAIn Abruzzo al Centro Ippico Aterno 2 di L’Aquila

di Redazione | 27 Ottobre 2021 @ 15:51 | ATTUALITA'
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Grande partecipazione, il 24 ottobre scorso, al Centro Ippico Aterno 2 di L’Aquila per la presentazione del progetto nazionale NASC (Nuove Abitudini Sportive contro la Sedentarietà dopo il Covid) di CSAIn. Un contenitore carico di iniziative volte a promuovere il ritorno all’attività fisica per contrastare la sedentarietà imposta dalla pandemia.
All’iniziativa, organizzata da CSAIn Abruzzo, sono intervenuti l’ Assessore allo Sport del Comune di L’Aquila, Vito Colonna, e il Commissario straordinario regionale CSAIn, Noemi Tazzi, accolti dal Presidente del Centro Ippico Aterno 2, Dott. Francesco Splendiani.
Numerosi bambini, ragazzi e adulti hanno partecipato alle lezioni gratuite di equitazione e fitness tenute dalle istruttrici Elisa Splendiani della ASD Centro Ippico Aterno2, e Katia Gabriella Scarsella della ASD KGDance, selezionate da CSAIn per questo importante progetto.
Elisa Splendiani, amazzone di livello nazionale, si dedica da 10 anni all’insegnamento delle discipline olimpiche con eccellenti risultati a livello regionale e nazionale. Katia, responsabile del settore eventi e del settore fitness per il comitato regionale CSAIn Abruzzo, si dedica da tempo al benessere fisico prestando particolare attenzione alle attività di fitness legate al mondo caraibico.
CSAIn Abruzzo ha dato vita al progetto, avvalendosi delle competenze di Elisa e Katia, per dare la possibilità a tutti di fruire di lezioni gratuite di equitazione e fitness fino ad aprile 2022 proprio nello spirito della inclusività, della aggregazione e della partecipazione.


Print Friendly and PDF

TAGS