Preturo, Silveri Jr su SP 33: “A breve intervento urgente su manto stradale”

di Redazione | 29 Gennaio 2021 @ 09:41 | POLITICA
Silveri Jr su SP 33: "A breve intervento urgente su manto stradale"
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – “Ho atteso, con grande rispetto, i giorni del dolore. – scrive in una nota il Consigliere Comunale della Lega Roberto Junior Silveri. – Giorni in cui la nostra comunità si è raccolta intorno al silenzio del lutto. Ora, però, sento il dovere di precisare pubblicamente, per rispetto nei confronti della comunità che mi onoro di rappresentare, di che tenore sia stato l’impegno ed il lavoro di persone, settori ed enti coinvolti dallo scrivente per migliorare e rappezzare la disastrata viabilità della zona ovest”. 

“Dopo anni di manutenzione inesistente del rettilineo di Preturo, scenario dell’ennesimo tragico incidente – spiega –  finalmente lo scorso ottobre è stato sottoscritto dalla Provincia dell’Aquila il contratto d’appalto per i lavori sulla SP. 33, che attraversa Coppito e Preturo. Sono previsti 400.000 euro di intervento per rifacimento della pavimentazione stradale, intervento che riprenderà appena le condizioni climatiche permetteranno di riavviare i lavori sospesi il 4/12/2020”.
 
“Questo intervento sulla nostra SP.33  – prosegue – non è che il primo risultato di una sinergia silenziosa e operativa tra le amministrazioni governate dal centrodestra: rappresenta l’inizio delle opere destinate a rimettere in sicurezza la viabilità delle frazioni della zona ovest. Ringrazio per questa sinergia il Vicepresidente della Provincia Calvisi, e con lui tutti i suoi colleghi, con il quale ho avuto modo di confrontarmi e trovare il punto d’incontro nello scorso autunno per prevedere l’intervento sulla strada provinciale interessata”. 
 
“A chi negli anni e nei lustri non è riuscito a far riqualificare al proprio Governo questa strada “maledetta”, consiglierei per il futuro di evitare uscite sulla stampa dal carattere polemico. Specialmente se queste vengono fatte a pochi minuti da un tragico incidente che meritava silenzio e rispetto”, conclude.

Print Friendly and PDF

TAGS