Preturo: dopo due anni la nuova scuola elementare a misura di Covid

di Matilde Albani | 26 Settembre 2020 @ 14:11 | ATTUALITA'
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Finalmente i bambini di Preturo,  per ora sono solo 18, dopo due anni di attesa, possono entrare nella loro nuova scuola, un edificio antisismico di  proprietà dell’Azienda regionale per l’edilizia residenziale (Ater) dell’Aquila che ha appaltato i lavori grazie a un finanziamento di 350 mila euro da parte del Comune dell’Aquila. 

Al piano terra, due aule per 20 bambini, un’aula docenti con biblioteca, i servizi ed uno spazio polifunzionale al centro dell’edificio che fungerà anche da mensa con una stanza destinata allo sporzionamento. Al primo piano, invece, ci sono altre due aule, una per 24 e l’altra per 26 alunni, anche qui con uno spazio al centro per le diverse attività didattiche e formative. In totale, la scuola potrà ospitare 114 bambini.

 

 


Print Friendly and PDF

TAGS