Premio FiuggiStoria 2021: i finalisti della XII edizione

di Redazione | 19 Gennaio 2022 @ 01:17 | CULTURA
Print Friendly and PDF

FIUGGI – Il Comitato Lettori della Fondazione Levi Pelloni, riunitosi martedì 18 gennaio 2022 in via Vittoria a Roma e presieduto da Pino Pelloni, ha annunciato i finalisti della dodicesima edizione del Premio FiuggiStoria2021.

I libri selezionati, per questa seconda pandemica e ritardata edizione, sono stati segnalati dai vincitori le edizioni precedenti e dal Comitato di lettura composto dagli “Amici del FiuggiStoria”.

L’annuncio dei premiati avverrà da remoto martedì 25 gennaio, mentre la premiazione in presenza si terrà in luogo e data da definirsi.

SAGGISTICA

Come muore un regime di PAOLO CACACE (Il Mulino); La cultura americana e il PCI di ALICE CIULLA (Carocci); Il buon tedesco di CARLO GREPPI (Laterza); Il lumicino della ragione di GAETANO PECORA (Donzelli); Andare per la Linea Gotica di ANDREA SANTANGELO (Il Mulino); La Resistenza ebraica in Europa di DANIELE SUSINI (Donzelli).

BIOGRAFIE

Alessandra Kolontaj di ANNALINA FERRANTE (L’Asino d’oro); Paolo Mantegazza di MATTEO LO CONSOLE (Biblion Edizioni); Giù in mezzo agli uomini. Vita e morte di Guido Rossa di SERGIO LUZZATTO (Einaudi); Nathan e l’invenzione di Rona di FABIO MARTINI (Marsilio); Rosario Romeo. Uno storico liberaldemocratico di GUIDO PESCOSOLIDO (Laterza); Vita di Marie-Anne Paulze Lavoisier di SANDRO TURINI (Biblioteca Clueb).

ROMANZO STORICO

Il pianoforte di Einstein di MARCO CIARDI e ANTONELLA GASPERINI; Come papaveri rossi di ANGELO FORAMO (Bottega Errante Edizioni); Icaro, il volo su Roma di GIOVANNI GRASSO (Rizzoli); Stirpe e vergogna di MICHELA MARZANO (Rizzoli); Il principe del mondo di ANTONIO MONDA (Mondadori); Storia Aperta di DAVIDE ORECCHIO (Bompiani).

DIARI & MEMORIE

Il Corriere della Sera, biografia di un quotidiano di PIERLUIGI ALLOTTI e RAFFAELE LIUCCI (Il Mulino); La casa di Roma di PIERLUIGI BATTISTA (La Nave di Teseo); La ghianda e la spiga. Giuseppe Di Vagno e le origini del fascismo di GIOVANNI CAPURSO (Progedit); L’ultimo della classe di ANDREA CARANDINI (Rizzoli); La famiglia di Via Stamira di MARCO CAVALLARIN (Affinità Elettive); La voce d’oro di Mussolini di SANDRO GERBI (Neri Pozza).


Print Friendly and PDF

TAGS