Premio Borsellino: appuntamenti all’Aquila in ricordo delle vittime dei totalitarismi

Il 27 gennaio, presso l’Auditorium del Parco, a partire dalle ore 11

di Redazione | 18 Gennaio 2024 @ 16:25 | ATTUALITA'
totalitarismi
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Nell’ambito del Premio Nazionale Paolo Borsellino, giunto quest’anno alla XXXII edizione, il ricordo delle vittime dei totalitarismi del XX secolo sarà al centro di due giornate di riflessione e approfondimenti promosse dal Comune dell’Aquila in collaborazione con la Regione Abruzzo. 

Per rendere omaggio al ricordo delle vittime della Shoah, il 27 gennaio, proprio in occasione della giornata della Memoria, presso l’Auditorium del Parco, a partire dalle ore 11 e con ingresso gratuito sino a esaurimento posti, andrà in scena lo spettacolo teatrale “Non ti dimentico”, con la regia di Veronica Pace, prodotto dalla Compagnia Shakespeare in Sneakers. Saluteranno il pubblico e gli studenti delle scuole superiori presenti in sala, prima della rappresentazione, il sindaco dell’Aquila, Pierluigi Biondi, e il Presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio.  

Il 3 febbraio, alle ore 21, presso l’Auditorium del Parco, con ingresso gratuito, verrà onorata la memoria delle vittime delle foibe con la performance teatrale “Esodo” dedicata agli esuli giuliano dalmati, interpretata dal cantautore, attore e scrittore Simone Cristicchi che ha curato la realizzazione del testo insieme all’artista Jan Bernas. 


Print Friendly and PDF

TAGS