Premi FISR: l’Abruzzo celebra i campioni del pattinaggio e degli sport a rotelle

Ad ospitare l’annuale manifestazione la prestigiosa e suggestiva Sala D’Annunzio dell’Aurum di Pescara,

di Redazione | 18 Gennaio 2024 @ 17:48 | SPORT
sport rotellistici
Print Friendly and PDF

PESCARA – Una grande festa dello sport e del pattinaggio a rotelle quella che andrà in scena sabato prossimo 20 gennaio in occasione dei Premi FISR Abruzzo. Il Comitato Regionale della Federazione Italiana Sport Rotellistici celebra i suoi campioni. Ad ospitare l’annuale manifestazione la prestigiosa e suggestiva Sala D’Annunzio dell’Aurum di Pescara, a partire dalle ore 18.00. Riconoscimenti che saranno attribuiti agli atleti abuzzesi che hanno fatto la storia delle discipline rotellistiche, alle giovani leve del pattinaggio regionale, e ai campioni del presente che hanno conquistato nello scorso anno importanti medaglie in ambito mondiale e nazionale. Premi che andranno anche alle società che hanno ottenuto nel 2023 grandissimi risultati nelle competizioni regionali e che hanno organizzato eventi di portata nazionale.

“Sarà una serata di festa per il nostro sport – ha detto il presidente del Comitato Fisr Abruzzo, Giovanni Di Eugenio – siamo davvero contenti e orgogliosi degli atleti che ci rappresentano in tutto il  mondo. Come movimento rotellistico abruzzese confermiamo quanto di eccellente fatto nel corso della storia della Federazione, grazie ai nostri campioni e alle nostre società che continuano a regalarci, anche oggi, titoli in Italia e a livello mondiale”.

L’Abruzzo si conferma terra a vocazione rotellistica, con una grande tradizione e capacità di ospitare eventi di risonanza mondiale. La nostra regione sarà infatti una delle sedi dei World Skate Games Italia 2024, la più importante manifestazione sportiva dedicata al mondo delle discipline a rotelle, che andrà in scena da fine agosto a metà settembre e interesserà più regioni italiane, compreso l’Abruzzo con diverse città. Un evento che fornirà alla nostra regione una vetrina internazionale di grandissimo prestigio e che sarà presentato a Pescara, con la conferenza stampa in programma il prossimo lunedì 5 febbraio.

La serata di sabato prossimo 20 gennaio vedrà la partecipazione, tra gli altri, del presidente della Regione, Marco Marsilio, del presidente federale, Sabatino Aracu, del sindaco di Pescara, Carlo Masci, del presidente del CONI Abruzzo, Enzo Imbastaro, del presidente del Consiglio Regionale, Lorenzo Sospiri. Tra gli atleti che nel corso del 2023 hanno ottenuto risultati straordinari in ambito europeo e mondiale, saranno premiati, la pescarese Asja Varani, campionessa mondiale ed europea del pattinaggio corsa, e per la stessa disciplina, Giulia Presti, campionessa europea e Leonardo De Angelis, vice campione del mondo. Non mancheranno riconoscimenti ad altri campioni del presente e agli atleti e alle società che hanno fatto la storia degli sport rotellistici in Abruzzo.


Print Friendly and PDF

TAGS