Pre e interscuola L’Aquila: la Giunta autorizza Afm ad ampliare l’organico

di Redazione | 10 Febbraio 2021 @ 16:02 | ATTUALITA'
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – La giunta comunale dell’Aquila ha dato il via libera alla società partecipata Afm per ampliare l’organico allo scopo di implementare ulteriormente il servizio di pre ed interscuola negli istituti comprensivi della città. Lo rende noto l’assessore alle Politiche educative, Francesco Cristiano Bignotti.

“Questo provvedimento – ha spiegato Bignotti – segue uno analogo, approvato nel mese di dicembre, e avrà il fine di ampliare la platea dei beneficiari che hanno fatto richiesta di usufruire del servizio in questione. A tal proposito si stima di poter soddisfare tutte le richieste ancora inevase”.

Bignotti ha sottolineato come “in questi mesi, nonostante l’emergenza sanitaria in corso e i necessari adeguamenti a tale situazione, si sia comunque continuato a lavorare svolgendo una serie di incontri tra gli uffici comunali, anche con Afm, per ricalibrare questi servizi in vista del prossimo anno scolastico, cercando di tener presente il più possibile le varie richieste provenienti dall’utenza stessa. Come già fatto lo scorso anno, per giovedì 11 febbraio è stato convocato un ulteriore tavolo di lavoro con le direzioni degli istituti comprensivi della città per raccogliere altre proposte progettuali innovative su questa tematica”.

“Auspicando di poter riorganizzare il servizio secondo quanto emergerà dai tavoli di confronto – ha concluso Bignotti – sarà necessario un ampliamento dell’orario lavorativo del personale impiegato ed a tal proposito è stato dato mandato agli  uffici comunali competenti per materia di procedere ad analizzare una modifica del contratto di servizio tra Comune e Afm che vada in questa direzione”.


Print Friendly and PDF

TAGS