Poste Italiane: in Abruzzo attive 285mila carte Postepay Evolution

di Redazione | 10 Gennaio 2024 @ 16:18 | UTILI
postepay-evolution
Print Friendly and PDF

PostePay, il campione digitale di Poste Italiane si conferma leader nei pagamenti in Abruzzo grazie al successo di Postepay Evolution, la carta prepagata con Iban che ha rapidamente conquistato l’apprezzamento degli italiani.

I numeri abruzzesi. Ad oggi, in tutta la regione sono 285mila le carte Postepay Evolution. In particolare, 75mila carte sono attive nel Chietino, 73mila nel Pescarese, 69mila nel Teramano e 68mila nell’Aquilano. Numeri che contribuiscono a raggiungere gli oltre 10 milioni di carte Postepay Evolution utilizzate su tutto il territorio nazionale e 30 milioni di carte Postepay.

La carta prepagata Postepay Evolution ha l’enorme vantaggio di essere dotata di Iban. Ciò consente di rispondere alle esigenze di chi ha bisogno di uno strumento completo, per operazioni di pagamento in sicurezza e per ricevere e disporre bonifici, accreditare lo stipendio o la pensione. Uno strumento innovativo e flessibile per eseguire pagamenti e transazioni in modo semplice e sicuro, favorendo lo sviluppo dell’e-commerce anche in Abruzzo.

Poste Italiane, azienda guidata dall’AD Matteo Del Fante, svolge un ruolo chiave nel processo di trasformazione dell’ecosistema dei pagamenti digitali supportando il percorso di inclusione digitale del Paese e accompagnando dunque i cittadini abruzzesi verso nuovi sistemi di pagamento innovativi, facili, veloci, mantenendo sempre al centro la sicurezza. Questo percorso di innovazione ha permesso a Postepay di raggiungere una posizione di leadership nel mercato dei pagamenti digitali, lanciando soluzioni sempre più evolute e sicure.

Per conoscere tutti i prodotti disponibili e le loro caratteristiche è possibile consultare il sito https://postepay.poste.it/.

Matteo Del Fante, AD Poste Italiane

Print Friendly and PDF

TAGS