Poste, a L’Aquila e provincia i servizi da remoto per residenti e turisti

Il servizio è fruibile tramite le app BancoPosta e Postepay e il sito www.poste.it

di Redazione | 18 Agosto 2023 @ 14:57 | UTILI
Print Friendly and PDF

ABRUZZO – Poste Italiane semplifica l’accesso ai servizi di residenti e turisti in vacanza in provincia dell’Aquila. Con le app BancoPosta e Postepay e il sito www.poste.it, infatti, è possibile effettuare “da remoto” moltissimi dei servizi tradizionalmente erogati a sportello, senza bisogno di recarsi fisicamente all’ufficio postale, in qualsiasi momento e da qualsiasi luogo.

Ad esempio, è possibile pagare varie tipologie di bollettini postali con un semplice click (compreso MAV, pagoPA, multe automobilistiche e pagamento bollo auto e moto bollettini), monitorare spedizioni di corrispondenza e pacchi, inviare raccomandate e telegrammi, effettuare pagamenti e bonifici, pagare in modo innovativo presso i negozi, monitorare le proprie spese, trasferire denaro.

Anche i 72 ATM Postamat, disponibili h24 in provincia dell’Aquila, possono essere considerati come canali complementari all’ufficio postale e non solo per i prelievi di contante. Questi dispositivi automatici, infatti, consentono il pagamento di bollettini di conto corrente premarcati, le ricariche telefoniche e le carte Postepay, operazioni informative quali l’estratto conto, il saldo e la lista movimenti. Tra le novità, con la nuova funzionalità “cardless”, è possibile effettuare i prelievi in tutti gli ATM utilizzando lo smartphone al posto della carta.
Per chi invece preferisce recarsi direttamente in ufficio postale, l’azienda ricorda che in 33 sedi della provincia dell’Aquila è possibile usufruire del ticket elettronico, prenotando a distanza sul sito www.poste.it o tramite l’app “Ufficio Postale”. È sufficiente cliccare su “Cerca ufficio e prenota”, scegliere il servizio richiesto, inserire la località desiderata, individuare l’ufficio postale abilitato di interesse, cliccare sul tasto “Prenota”, scegliere data e ora e cliccare sul tasto “conferma”. Una volta ottenuto il ticket, sarà sufficiente recarsi nella sede di Poste Italiane precedentemente individuata e svolgere l’operazione prescelta.

Molto utile, in particolare per chi è in vacanza, anche l’app “Ufficio Postale” che, oltre a essere abilitata per molti dei servizi postali fruibili “da remoto”, permette di individuare gli uffici postali più vicini grazie alla mappa interattiva, verificarne gli orari di apertura e la disponibilità del wi-fi gratuito, cercare gli ATM Postamat più vicini per il prelievo automatico di contante.


Print Friendly and PDF

TAGS