Postalmarket, il ritorno dello storico catalogo

Postal Market sta per tornare ed è pronto a far breccia nuovamente nei cuori degli italiani.

di Redazione | 30 Luglio 2020 @ 10:18 | Pillole social (di tutto di più)
Print Friendly and PDF

 Postal Market arriverà sul mercato entro la fine dell’anno, ma lo farà in una veste inedita, infatti il catalogo sarà disponibile per tutti in una versione online così da poter competere con i grandi protagonisti del settore, ma gli affezionati potranno averlo anche in copia cartacea.

 Non sarà più un pesante catalogo di centinaia di pagine a colori, ma sarà in versione ridotta perché dovrà fare necessariamente i conti con il successo attuale dell’e-commerce e con la presenza di colossi del calibro di Amazon, un portale che in fondo può essere considerato lo sviluppo digitale proprio del catalogo italiano.

 Stefano Bortolussi, l’imprenditore friulano della pubblicità, acquisisce il marchio (e il sogno) nel 2018. Rilevato il marchio e i numerosi domini, si è unito a Francesco D’Avella, titolare della piattaforma di e-commerce Storeden e, insieme, hanno costituito la Postalmarket Srl: «Abbiamo un sogno ambizioso e proviamo a realizzarlo: vogliamo diventare l’Amazon italiano. C’è molto lavoro da fare. Anche se il nostro modello di business è differente dal precedente, si punta sull’effetto amarcord», ha raccontato Bortolussi all’Ansa.

Nel corso degli anni Postal Market ha ospitato in copertina alcuni dei nomi più altisonanti del mondo della moda e dello spettacolo. 

Da Linda Evangelista a Cindy Crawford, da Claudia Schiffer a Ornella Muti passando per Gloria GuidaBrigitte Nielsen e Monica Bellucci.


Print Friendly and PDF

TAGS