Polizia di Stato, concorso per 500 posti di Allievi Agenti per Ucraina e Giubileo

di Redazione | 24 Settembre 2022 @ 09:47 | UTILI
La Fanfara della Polizia di Stato
Print Friendly and PDF

Con il decreto PNRR 2, contenuto nella Gazzetta Ufficiale del 30 aprile 2022, è autorizzata l’assunzione di 500 unità nella Polizia di Stato. I nuovi inserimenti riguarderanno gli Allievi Agenti e andranno ad incrementare i servizi di prevenzione e di controllo del territorio. Nello specifico in occasione della crisi dell’Ucraina e il Giubileo della Chiesa Cattolica nel 2025.

Per reclutare le risorse si procederà allo scorrimento dell’elenco degli idonei alla prova scritta d’esame del concorso 1.650 Allievi Agenti della Polizia di Stato. Di seguito vi alleghiamo il testo integrale del decreto PNRR 2decreto-legge-30-aprile-2022-n-36-pnrr2.

REQUISITI

I candidati dovranno essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • idoneità alla prova scritta del concorso già espletato;
  • idoneità psico-fisica.

RECLUTAMENTO

I candidati saranno selezionati secondo l’ordine decrescente del voto conseguito per la prova scritta, purché non inferiore a 8,25/10. Successivamente, gli idonei saranno convocati per gli accertamenti dell’efficienza fisica, psicofisica e attitudinale e poi indirizzati verso uno o più corsi di formazione secondo le disponibilità organizzative degli istituti di istruzione dell’Amministrazione della pubblica sicurezza.

 
 

Print Friendly and PDF

TAGS