Pnrr, ad Avezzano 7 milioni per tre nuove scuole

di Redazione | 19 Agosto 2022 @ 09:12 | ATTUALITA'
avezzano pnrr
Print Friendly and PDF

AVEZZANO – Tre progetti Pnrr approvati, poco meno di sette milioni di euro ottenuti, due nidi e una scuola d’infanzia che saranno realizzate ex novo. Sono questi i numeri più importanti che descrivono un grosso risultato ottenuto dal Comune di Avezzano in relazione ai progetti finanziabili con i Fondi Pnrr.

Si tratta della realizzazione di due nuovi nidi di infanzia: quello che sorge in Via Fucino e l’altro denominato “Orsetto Bernardo”, quest’ultimo peraltro ubicato in peno centro della città. 

Un ulteriore passo, quindi, verso la completa riqualificazione della zona storica di Avezzano.

Il terzo progetto, invece, riguarda la realizzazione di un nuovo edificio nel quale sorgerà la scuola di infanzia in Via Pertini, quindi nella zona sud della città.

Orgoglio ulteriore, in questo caso, per il Comune di Avezzano, è quello di essere stato valutato come primo progetto finanziabile.

Un’opera, quest’ultima, che avrà come obiettivi quelli di riequilibrare l’offerta scolastica fra nord, centro e sud della città e completare, con questa nuova scuola d’infanzia, il processo di ammodernamento ed efficientamento dell’offerta scolastica cittadina.

Questi in dettaglio i fondi ottenuti dal Comune di Avezzano col Pnrr come disposto dal ministero dell’Istruzione:

  • Progetto per la scuola d’infanzia in Via Sandro Pertini- € 2.500.000
  • Progetto per la realizzazione dell’asilo nido in Via Fucino – € 2.640.000
  • Progetto per la sostituzione della sede dell’asilo “Orsetto Bernardo” € 1.560.000

Totale finanziato e destinato al Comune di Avezzano per realizzare queste importanti opere è di € 6.700.000.

«Si tratta di un risultato che ci rende orgogliosi e ci impegna a fare ancora meglio per la nostra città – commenta il vice Sindaco di Avezzano, Domenico Di Berardino – .

Abbiamo presentato, grazie alle elevate competenze dei nostri uffici, a partire da quelle del nostro prezioso dirigente dei Lavori Pubblici, architetto Antonio Ferretti, e i suoi collaboratori, ing. Giampaolo Torrelli e ing. Alessandra Confortini, progetti, importanti, concreti, fattibili e in linea con le previsioni e gli obiettivi del Pnrr. 

A loro il ringraziamento per il lavoro fatto e per quello che quotidianamente svolgono.

Un esempio di come la collaborazione fra politica e settore amministrativo può ottenere grandi risultati.

A tal proposito – conclude Di Berardino  – approfitto per ringraziare sia i nostri uffici coinvolti, sia la squadra politica che ha saputo molto ben operare».

«Questo è un risultato che ci inorgoglisce – dice il consigliere comunale Alfredo Chiantini che con un gruppo di consiglieri si sta dedicando ai progetti Pnrr – che testimonia il grande lavoro di questa Amministrazione, nonostante qualche ingeneroso attacco polemico che, a mio avviso, si traduce solo in una denigrazione della propria città.

Il nostro obiettivo – conclude Chiantini – era e resta quello di lavorare per il bene e lo sviluppo della nostra Avezzano».


Print Friendly and PDF

TAGS