Pierluigi, il violoncello aquilano nel mondo

di Matilde Albani | 11 Febbraio 2022 @ 06:00 | CULTURA
Print Friendly and PDF

L’AQUILA  – Pierluigi Ruggiero, musicista aquilano di fama internazionale, si definisce cittadino del mondo. Col suo violoncello, fedele compagno da quando aveva nove anni, non si è fatto davvero mancare nulla. Fresco di una tournée in Brasile, negli anni si è esibito anche in  Belgio, Svezia, Olanda, Inghilterra, Spagna, Francia, Germania, Ungheria, Serbia, Marocco, Turchia, Pakistan, India, Emirati Arabi, Arabia Saudita, Canada, Stati Uniti, Australia, Nuova Zelanda e Giappone. Nel frattempo è diventato papà, vive a Berlino, ma quando può scappa a L’Aquila. “Dall’Aquila sono partito – dice – e quando posso esibirmi nei miei luoghi ne sono fiero ed orgoglioso”. L’intervista.

 

 

 

 

 


Print Friendly and PDF

TAGS