Piazza D’Armi: mercato recintato, con vigilantes e banchi al doppio delle distanze

di Matilde Albani | 15 Maggio 2020 @ 06:50 | ATTUALITA'
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Il mercato di piazza d’Armi a L’Aquila ha resistito e continuato a lavorare con qualche  banco di generi alimentari e ortofrutta nonostante la serrata del Covid.

“Adesso però dobbiamo ripartire – dice a Laquilablog Alberto Capretti, presidente Fiva Confcommercio.  -Abbiamo la “fortuna” di  ampi spazi e aria aperta, che ci permettono di organizzarci con le distanze. Ci saranno 55 banchi, area recintata e vigilantes a controllare gli ingressi in entrata e uscita. Insieme al Comune – dice ancora Capretti -,  stiamo studiando le soluzioni per ripartire con sicurezza”. 


Print Friendly and PDF

TAGS