Piaggio vince gara Poste: 5.000 scooter per i postini

Commessa da 31 milioni di euro, consegna entro prima metà 2021

di Redazione | 07 Agosto 2020, @12:08 | ATTUALITA'
Print Friendly and PDF

Il gruppo Piaggio si è aggiudicato la gara per la fornitura a Poste Italiane di 5.000 scooter termici a tre ruote da adibire al recapito postale. Il valore complessivo della commessa ammonta a oltre 31 milioni di euro. La consegna della flotta si concluderà entro la prima metà del 2021.

Il veicolo oggetto del contratto è il nuovo scooter Piaggio 3W- Delivery 125cc Euro 5, appositamente progettato e sviluppato dal Gruppo Piaggio per far fronte alle esigenze di trasporto e consegna delle flotte aziendali e alle richieste tipiche del delivery. Piaggio 3W- Delivery è infatti caratterizzato dall’eccezionale capacità di carico di 95 chili con la combinata dei portapacchi anteriore e posteriore (25 chili anteriori e 70 chili nel vano posteriore). Inoltre, grazie alle “ruote alte” e al sistema basculante posteriore a doppia ruota, garantisce un’elevata stabilità e sicurezza nella guida.

Poste Italiane ha riconosciuto lo scooter come la “migliore soluzione per il trasporto di importanti volumi, capace di garantire al contempo sicurezza e manovrabilità”, è scritto in una nota di Piaggio.

Il gruppo Piaggio si conferma così leader in Europa nella fornitura di veicoli per la consegna della posta e il delivery professionale: l’esperienza maturata da Piaggio gli ha permesso di aggiudicarsi, negli anni, la fornitura di oltre 53.000 scooter al servizio postale dei principali Paesi europei.


Print Friendly and PDF

TAGS