Pezzopane su decreto Agosto: un sostegno concreto al mondo produttivo

di Redazione | 18 Agosto 2020 @ 13:33 | ATTUALITA'
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – “Il decreto  Agosto ha il grande merito di sostenere l’intero mondo produttivo  del nostro Paese. Rifinanzia la Nuova Sabatini con 64 milioni di euro a favore degli investimenti in macchinari, impianti e beni strumentali  delle PMI; rifinanzia con 500 milioni  i contratti di sviluppo, principale strumento agevolativo dedicato al sostegno di programmi di investimento produttivi strategici ed innovativi di grandi dimensioni; incrementa di ulteriori 200 milioni il fondo per le crisi di impresa e marchi storici e assegna  al settore automotive risorse per 500 milioni di euro finalizzate a rifinanziare i bonus per l’acquisto di autovetture a basse emissioni”. Così la deputata dem Stefania Pezzopane commenta le misure contenute nel decreto Agosto a sostegno del settore produttivo.

“Inoltre, si prevede  l’esonero dal versamento dei contributi previdenziali per nuove assunzioni a tempo indeterminato di lavoratori subordinati entro il 31 dicembre 2020 e quello per nuove assunzioni a tempo determinato nel settore turistico e degli stabilimenti termali entro il 31 dicembre 2020.Il decreto inoltre contiene l’agevolazione contributiva per l’occupazione in aree svantaggiate, con la concessione di un esonero del 30% dei contributi previdenziali e assistenziali a carico dei datori di lavoro privati non agricoli con riferimento ai rapporti di lavoro dipendente per il periodo 1° ottobre 2020 – 31 dicembre 2020, con esclusione dei contratti di lavoro domestico. Tra le altre misure inserite nel decreto , voglio ricordare il  Fondo di 600 milioni di euro per la filiera della ristorazione e il contributo a fondo perduto per le attività economiche e commerciali nei centri storici dei comuni capoluogo di provincia o di città metropolitana”. E conclude: “Si tratta di uno sforzo considerevole a sostegno del nostro  mondo produttivo che contiamo di rafforzare ulteriormente durante l’esame in aula  in sede di conversione del decreto stesso”.


Print Friendly and PDF

TAGS