Pezzopane, “benvenuta Zlata, prima bimba ucraina nata a L’Aquila”

di Redazione | 03 Aprile 2022 @ 17:18 | ATTUALITA'
ASL
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – “Benvenuta piccola Zlata, prima bimba ucraina nata a L’Aquila . È venuta alla luce tra venerdì e sabato, alle 3.05, la piccola Zlata, figlia di una donna ucraina fuggita dalla guerra nelle scorse settimane. È la prima bimba ucraina nata nella nostra città. Ed il suo bel nome significa oro, ed è vero. È oro prezioso, questa piccina appena nata che è con noi.

Così la Deputata Stefania Pezzopane ha commentato la nascita all’ospedale San Salvatore della prima nata da madre Ucraina fuggita a L’Aquila a causa della guerra

Benvenuta anche a sua madre, donna coraggio, fuggita in auto con il pancione per salvare se e la sua famiglia. Il papà  è rimasto in Ucraina e speriamo sia vivo. Una bella notizia per L’Aquila e per la pace, che va cercata davvero perché il mondo sia ospitale per la vita che nasce. Mentre Zlata arriva tra noi, protetta tra le abili mani dello staff ostetrico e ginecologico dell’ospedale San Salvatore, tanti bimbi continuano a morire, a soffrire, a piangere. L’orrore della guerra deve cessare. E le istituzioni devono prodigarsi – senza retorica – ma con umiltà e concretezza per aiutare e sostenere queste persone in fuga dal loro paese sotto le bombe. “ 

 

Print Friendly and PDF

TAGS