Perdonanza, stasera la chiusura della Porta Santa

di Redazione | 29 Agosto 2020, @03:08 | ATTUALITA'
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Questa sera terminerà  il Giubileo aquilano voluto da Papa Celestino V con la Bolla del 1294 (il primo della storia). A conclusione della Messa Stazionale, il sindaco dell’Aquila Pierluigi Biondi e il cardinale Giuseppe Petrocchi, arcivescovo dell’Aquila, chiuderanno la Porta Santa della Basilica di Santa Maria di Collemaggio. 

Alle ore 19.30 circa la Bolla del Perdono (più esattamente, l’astuccio in cui per secoli è stato custodito il prezioso documento papale) partirà dalla basilica di San Bernardino. L’accompagneranno il sindaco Biondi, il presidente del Consiglio comunale, Roberto Tinari, le Dame della Bolla e della Croce, il Giovin Signore, l’araldo civico con il gonfalone storico dell’Aquila e due carabinieri in alta uniforme di scorta.

Il cammino terminerà a palazzo Fibbioni, sede principale del Comune, e ai lati di via San Bernardino saranno schierati alcuni gruppi storici in costume.


Print Friendly and PDF

TAGS