Percorso per l’orientamento: “Mettersi in gioco la vita di un’impresa”

Appuntamento all'Istituto d'Istruzione superiore Amedeo d'Aosta

di Redazione | 09 Novembre 2021 @ 16:42 | UTILI
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – A partire da giovedì 11 novembre presso l’Aula Magna dell’Istituto D’Istruzione Superiore Amedeo D’Aosta avrà inizio, in orario extracurriculare, il corso valido per il Percorso per le Competenze trasversali e per l’Orientamento dal titolo Mettersi in gioco: la vita di un’impresa.

Il percorso coinvolgerà il settore economico dell’Istituto in cui, come è noto, è confluito dal 2011 l’Istituto tecnico Commerciale (già Ragioneria) “Luigi Rendina” che negli anni ha formato generazioni di imprenditori e professionisti del territorio.

L’iter formativo prevede incontri tenuti sia da professionisti che lavorano nell’ambito scolastico sia da figure esterne che interverranno di volta in volta seguendo un calendario che si concluderà a marzo 2022. 

L’avv. Claudio Di Cesare, esperto di Diritto sindacale interverrà sul tema degli aspetti sindacali dell’azienda, seguiranno i relatori Maurizio Del Pinto Avv. Cassazionista,  Anna Rita Cioni Dott.Com. Rev. leg.contabile, Tiziana Falancia Avv. Civilista, Riccardo Vespa Dott.Comm.Rev leg. Contabile. 

Sono previsti interventi da parte di figure professionali utili a costruire un percorso formativo completo ed efficace: un notaio, l’ Uff. di Polizia Tributaria Dott. Fabio Esquilino che parlerà di fisco e impresa, la Dott.ssa Fabiola Paglia Resp. Sel.e servizio Humangest, la Dott.ssa Magda Micheli ex Dir. Reg.INPS, la Dott.ssa Ballone Antonella Presidente CCIA Gran Sasso titolare di un’impresa sostenibile, la Fondazione Jubilaeum sul tema dell’usura. 

Il percorso prevede, altresì, fasi di laboratorio in cui gli studenti e le studentesse saranno guidati nella simulazione di un colloquio di lavoro e di una vertenza di lavoro.

Non mancherà, inoltre, l’accertamento delle conoscenze e delle competenze acquisite attraverso una prova intermedia e un test finale. 

Parteciperanno alle attività le classi IV e V A dell’indirizzo Amministrazione, Finanza e Marketing e la IV e V B Sistemi Informativi Azienzali del settore Economico Luigi Rendina.

La finalità del corso è quella di contestualizzare le nozioni teoriche che i ragazzi acquisiscono durante il loro percorso formativo grazie agli interventi dei relatori: come si costituisce un’impresa dalla sua fase iniziale fino all’avvio ed eventualmente alla crisi dell’impresa stessa, si esamineranno anche i problemi in cui si può incorrere e la gestione degli aspetti problematici.


Print Friendly and PDF

TAGS