Per i 700 anni dalla morte di Dante Alighieri riprendono i “Pomeriggi Culturali” della Dante

di Redazione | 09 Marzo 2021 @ 16:17 | CULTURA
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – In occasione dei 700 anni della morte di Dante Alighieri, l’istituto scolastico aquilano che porta il suo nome riapre i “pomeriggi culturali”. Lo fa con un “thé virtuale”, il primo di una serie di incontri dedicati al Sommo Poeta e intitolato “Sotto il segno di Dante”, in programma venerdì 12 marzo alle ore 17.30. La professoressa Liliana Biondi e il giornalista Angelo De Nicola converseranno con i ragazzi della scuola e con chi vorrà sulla figura di Dante Alighieri, delineandone tratti per alcuni versi moderni ed insoliti.
Per partecipare basterà cliccare sul link della locandina dell’evento disponibile sulla home page dell’Istituto comprensivo Dante Alighieri, www.dantealighieri.edu.it e sulla pagina ufficiale Facebook dell’istituto.
I “Pomeriggi culturali” sono da anni incontri settimanali con cui la scuola interagisce con il territorio presentando appuntamenti dedicati alla musica, alla letteratura, al teatro, all’arte e alla scienza. Quest’anno, più che mai, con la città che è stata privata di iniziative culturali a causa del momento storico che stiamo vivendo, c’è bisogno di riaprirsi alla condivisione, seppur telematica, di parentesi dedicate alla cultura e al bello dell’anima.


Print Friendly and PDF

TAGS