Parte la Rassegna Nazionale di Canti e Danze Popolari “Città dell’Aquila”

L'appuntamento, promosso dalla Associazione Corale Gran Sasso, è giunto alla tredicesima edizione

di Redazione | 08 Settembre 2022 @ 13:31 | EVENTI
L'Aquila
Print Friendly and PDF

L’AQUILA. Giunge alla tredicesima edizione la Rassegna Nazionale di Canti e Danze Popolari “Città dell’Aquila”, un appuntamento promosso dalla Associazione Corale Gran Sasso, che ogni anno trova un proprio spunto di novità.

Corale Gran Sasso

La Corale Gran Sasso

La manifestazione in programma venerdì 9 settembre per la prima volta si svolge nel Parco del Castello ed è stata inserita all’interno del cartellone di eventi per il 5° Raduno “Ricordando il Battaglione Alpini L’Aquila” nel 150° anniversario di fondazione del Corpo degli Alpini.

Si inizia alle ore 19, dopo una sfilata dei gruppi in costume per le vie del centro storico cittadino, con la Corale Gran Sasso dell’Aquila che, con la direzione del M° Carlo Mantini, eseguirà alcuni celebri brani della tradizione abruzzese. Spazio poi agli ospiti della serata.

Torna a L’Aquila una delle formazioni più rappresentative della Sardegna, regione molto attenta alla tradizione popolare: il Coro Canarjos di Nuoro, fondato nel 1976 da Salvatore (Bobore) Nuvoli, protagonista del repertorio sardo e nuorese in particolare. Nel 2007 i Canarjos animarono la terza edizione della Rassegna che si svolse nel Cortile di Palazzo Margherita, poi tornati a L’Aquila in via informale dopo il sisma del 2009. Nel 2014 è scomparso il Maestro Nuvoli e la sua eredità è raccolta dai Canarjos che proseguono la prestigiosa attività affidando la direzione alla Maestra Paola Puggioni: unica formazione sarda a quattro voci pari maschili ad avere una direttrice donna. Il giorno seguente, sabato 10 settembre i Canarjos saranno ospiti anche della Rassegna “Quel mese di aprile” e domenica 11 alle ore 12 animeranno la Santa Messa nella Chiesa di San Giuseppe Artigiano.

Corale Gran Sasso

Il Coro Canarjos

Un altro ritorno a L’Aquila è quello del Gruppo Folkloristico “Laccio d’Amore” di Penna Sant’Andrea (Teramo), certamente uno dei gruppi di danza popolare più antichi e rappresentativi della regione abruzzese, che organizza da oltre 40 anni i prestigiosi Incontri Internazionali del Folklore. Anche loro parteciparono alla Rassegna nel 2008 presso il Cortile del Convitto Nazionale e con loro la Corale Gran Sasso condivide tour e rappresentanze della Regione all’estero.

Corale Gran Sasso

Il Gruppo Folkloristico Laccio d’Amore

“Una grande emozione condividere la serata con due gruppi di alto livello, ma soprattutto legati alla nostra Corale da tanti ricordi e tante esperienze. Vi aspettiamo anche quest’anno numerosi!” dichiara il Direttore Artistico Carlo Mantini, per una proposta che garantisce coinvolgimento e partecipazione del pubblico.

La Rassegna gode del sostegno e contributo del Comune dell’Aquila, insieme a quello della Regione Abruzzo, della Fondazione Carispaq, dell’Ance e del patrocinio della Associazione Regionale Cori d’Abruzzo.

“Grazie al Comune, ai nostri Alpini, a tutte le istituzioni e alle imprese che con spirito di amicizia e condivisione non hanno negato anche quest’anno il loro sostegno alla Rassegna. Grazie a tutti coloro che in ogni modo hanno dedicato disponibilità e affetto all’organizzazione dell’evento” dichiara Sebastiano Santucci, Presidente della Associazione Corale Gran Sasso.


Print Friendly and PDF

TAGS