Parruti, Omicron 2 “salta” vaccino e può tornare nei guariti

di Redazione | 24 Aprile 2022 @ 11:51 | ATTUALITA'
Print Friendly and PDF

PESCARA – La variante Omicron 2 riesce a contagiare anche chi ha ricevuto la terza dose del vaccino e riesce anche a reinfettare più facilmente chi è già guarito. “I dati israeliani, invece, ci dicono che la quarta dose riesce anche a fermare l’infezione. Anche per questo invito gli ultraottantenni e gli ultrasessantenni fragili – che in caso di contagio corrono comunque rischi a causa di altre patologie – a riceverla subito, senza indugiare”. Sono le parole di  Giustino Parruti primario del reparto di Malattie infettive dell’ospedale di Pescara al quotidiano Il Centro.

“Omicron 2 circola tantissimo, anche tra i vaccinati, ma non riesce generalmente a provocare polmoniti in chi ha la terza dose – spiega ancora Parruti – ma gli ospedali sono ancora pieni di tante persone che arrivano per altre patologie e poi scoprono di essere anche positive. Per loro, anche se vaccinati, Omicron 2 può essere pericolosa. Le persone a rischio devono quindi ricevere subito la quarta dose, anche perché i dati di Israele – dove è stata già somministrata – hanno dimostrato che il nuovo booster riesce pure a fermare l’infezione”. 


Print Friendly and PDF

TAGS