Parlamentari abruzzesi, “confronto utile con Cartabia”

Era stato chiesto un confronto per la proroga dei Tribunali abruzzesi

di Redazione | 01 Febbraio 2022 @ 20:05 | ATTUALITA'
Print Friendly and PDF

ROMA –  Si è appena concluso un incontro con la Ministra della Giustizia Cartabia con una delegazione dei parlamentari abruzzesi che il 19 gennaio avevano chiesto il confronto per la proroga dei Tribunali abruzzesi. All’incontro con la Ministra erano presenti Stefania Pezzopane, Camillo D’Alessandro, Gabriella Di Girolamo, Nazario Pagano, Gaetano Quagliariello, Carmela Grippa, Antonio Zennaro, la relatrice del milleproroghe Daniela Torto, in rappresentanza di tutti i parlamentari abruzzesi. 
 
“L’incontro è stato molto utile e ringraziamo la ministra per la disponibilità e l’attenzione dimostrata. Abbiamo tutti espresso la nostra preoccupazione per l’avvicinarsi della data di settembre 2022 e fatto presente che tutti insieme abbiamo presentato emendamenti al milleproroghe per avere una proroga di due anni. La Ministra si è detta consapevole della particolare situazione che vive l’Abruzzo colpito da due terremoti E si è mostrata attenta ad esaminare le nostre richieste ed a trovare insieme una soluzione condivisa.
 
Nei prossimi giorni in parallelo con i lavori parlamentari, seguiranno altri momenti di confronto” – così hanno dichiarato i parlamentari Pezzopane, D’Alessandro, Di Girolamo, Pagano, Quagliariello, Grippa, Zennaro, Torto dopo l’incontro con la Ministra Cartabia in cui è stato ribadito l’obiettivo di una proroga che sospenda l’accorpamento dei tribunali di Avezzano, Sulmona, Lanciano e Vasto nelle more di una necessaria riforma della geografia giudiziaria.

Print Friendly and PDF

TAGS