Papa Francesco: il “dietro le quinte” di Roberto Grillo

di Michela Santoro | 01 Settembre 2022 @ 06:00 | PERDONANZA
papa francesco laquila
Print Friendly and PDF

L’AQUILA. Dall’attesa vana dell’elicottero di Papa Francesco allo stadio Gran Sasso d’Italia- Italo Acconcia all’atterraggio del Santo Padre all’interno della pista di Piazza d’Armi.

Papa Francesco

Dalla rottura del lucchetto che chiudeva la porta del campo di atletica per far uscire il Papa, all’arrivo in Piazza Duomo.

E poi l’attesa dell’apertura della Porta Santa, dall’interno, come già successo in altre edizioni della Perdonanza. 

Roberto Grillo, incaricato dalla Curia come fotografo ufficiale della visita del Santo Padre all’Aquila, in una lunga intervista, racconta i momenti con Papa Francesco da un duplice punto di vista: del professionista, prima e dell’uomo, poi.

Un’esperienza indimenticabile che ha lasciato nel professionista la voglia di raccontare, in un fotolibro, gli attimi più belli delle ore aquilane di Papa Francesco e, nell’uomo, il ricordo indelebile  di un momento inatteso col Santo Padre, dettato dal profondo amore di un figlio verso sua madre.

L’intervista


Print Friendly and PDF

TAGS