Papa Francesco a L’Aquila. Tante richieste di biglietti ai parroci

di Redazione | 14 Agosto 2022 @ 18:48 | CREDERE OGGI
visita Papa Francesco a L'Aquila
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – “Sono davvero tante le richieste di biglietti che stanno arrivando nelle parrocchie dell’Arcidiocesi dell’Aquila. Tanto l’entusiasmo e la gioia dei fedeli che vogliono partecipare a questo evento di grazia per la Chiesa aquilana che sarà la Vista pastorale di papa Francesco il prossimo 28 agosto”.

“Purtroppo il numero dei biglietti disponibili è comprensibilmente limitato poichè un evento come quello della visita di un Papa – commenta don Claudio Tracanna, responsabile dell’Ufficio comunicazioni dell’arcidiocesi dell’Aquila e della Conferenza episcopale abruzzese-molisana – si sarebbe dovuto celebrare in spazi molto più ampi rispetto a Collemaggio ma, venendo per la Perdonanza, non si è potuto fare diversamente”.

Infatti sarà proprio Papa Francesco ad aprire la Porta Santa di Collemaggio – primo Pontefice nella storia – dando il via all’indulgenza plenaria, donata da Celestino V alla Chiesa e al mondo, vera anticipazione del primo giubileo della storia del 1330, indetto da Bonifacio VIII.

Si ricorda che i fedeli, senza necessità di alcun biglietto, potranno salutare il Pontefice anche lungo il tragitto che va da Piazza Duomo al prato della Basilica di S. Maria di Collemaggio. Tratto che il S. Padre percorrerà sulla cosiddetta ‘papamobile’.

Inoltre, in piazza Duomo, al termine dell’incontro previsto con i familiari delle vittime del sisma, attraverso i maxischermi predisposti dal Comune, tutti coloro che lo vorranno potranno seguire la messa celebrata dal Santo Padre e ricevere la comunione eucaristica dai sacerdoti e diaconi presenti.


Print Friendly and PDF

TAGS