Panico a Geriatria: paziente in preda a raptus colpisce con una spranga

L'uomo è stato fermato dalle forze dell'ordine. Ora si dovrà capire he cosa è successo nella mente del ricoverato e verificare lo stato di salute delle persone colpite

di Redazione | 16 Giugno 2022 @ 14:24 | CRONACA
spranga
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Panico nel reparto di Geriatria all’ospedale San Salvatore dell’Aquila dove un giovane paziente, fuori di sè, ha incominciato a colpire con una spranga chiunque gli capitasse a tiro, compresi alcuni famigliari in quel momento nel reparto per accudire i propri cari, gli infermieri e i medici presenti nei corridoi. Il fatto sarebbe avvenuto intorno alle 14,10. Molta paura per una situazione fuori controllo. Sul posto sono arrivati rapidamente poliziotti e carabinieri che hanno immobilizzato l’uomo che, però, nel giro di pochi minuti in preda a una sorta di raptus ha provocato danni nel reparto colpendo delle persone che evidentemente dovranno fare degli accertamenti.

L’uomo avrebbe afferrato una sorta di barra di ferro della bombola dell’ossigeno. Ora spetterà ai medici valutare cosa sia successo, che cosa abbia fatto scattare così violentemente il paziente temporaneamente appoggiato nel reparto di Geriatria.  


Print Friendly and PDF

TAGS