Palestre e piscine, via libera dal Cts alla riaperture in zona gialla. Serve Dpcm del Governo

di Redazione | 09 Febbraio 2021 @ 16:58 | ATTUALITA'
Print Friendly and PDF

Via libera dal Cts al protocollo per la riapertura di palestre e piscine studiato dal ministero dello Sport. La chiusura era stata prevista dal Dpcm 16 gennaio fino al 5 marzo, servirà quindi un nuobo Dpcm per rendere operativo il nuovo protocollo.

La riapertura degli impianti sportivi sarà comunque rimodulata diversamente a seconda del colore delle regioni. Per le palestre in zona gialla gli scienziati confermano quanto già era emerso come ipotesi nelle ultime settimane: riapertura limitata solo per lezioni individuali. Per quanto riguarda le piscine si richiede per ogni utente uno spazio minimo di 10 metri quadrati. Okalle attività sportive e di danza indirizzata ai bambini che vanno a scuola. Prevista inoltra la costante sanificazione degli attrezzi, vietate le docce, bere da bicchieri monouso e da bottiglie personali, usare tappetini propri o da sanificare dopo ogni uso. Ovviamente in tutte le strutture dovranno essere a disposizione dispenser.

Per quanto riguarda più in generale l’attività fisica è necessario mantenere sempre la distanza intepersonale di 2 metri.

 


Print Friendly and PDF

TAGS