Palazzo Micheletti di William Zonfa su Rai Uno con Linea verde Life

di Redazione | 07 Marzo 2024 @ 10:36 | IL MONDO DELLO SPETTACOLO
William Zonfa Palazo Micheletti
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – La cucina di William Zonfa a Palazzo Micheletti sabato 9 marzo su Rai Uno, alle ore 12.25 circa, in “Linea Verde Life” con Elisa Isoardi e Monica Caradonna. 

Elisa, alla scoperta delle meraviglie dell’Aquila, è arrivata a Palazzo Micheletti per conoscere una specialità dello chef Zonfa: 

Risotto allo zafferano dell’Aquila d.o.p., carciofi e pecorino.

“Un piatto sostenibile, per la cui realizzazione vengono recuperati tutti gli scarti dei carciofi, creando una glassa in purezza”, così Zonfa descrive il piatto che farà conoscere a tutta Italia sabato 89 marzo su Rai Uno. 

Lo zafferano dell’Aquila dop è una vera eccellenza del territorio, che mi onoro di rappresentare nel mondo. Il caratteristico aroma dell’oro rosso impreziosisce un piatto unico, che coniuga la tradizione dei prodotti abruzzesi con la cucina italiana. Il pecorino, altra eccellenza frutto del latte degli alpeggi abruzzesi, conferisce al piatto la spinta sapida  che bilancia la dolcezza del carciofo. Questa preparazione oltre al gusto, riserva grande attenzione alla sostenibilità ambientale. Il riciclo di qualità in cucina, l’ottimizzazione degli scarti e la limitazione dei rifiuti sono la cifra etica e stilistica che caratterizza il mio ristorante”, conclude lo chef.

Linea Verde Life condurrà l’Italia nel cuore dell’Abruzzo, a L’Aquila, una città che proietta lo sguardo verso il futuro con i suoi centri di eccellenza, la sua bellezza e la sua arte, senza dimenticare le sue radici e l’impatto del sisma del 2009. 

L’Aquila e l’Abruzzo mantengono vive anche le loro tradizioni, intrecciandole con la natura selvaggia e i ritmi antichi della transumanza, un patrimonio che ancora oggi caratterizza l’identità di questa terra e racconta storie come quella di William Zonfa, il più giovane chef stellato d’Italia, oggi nella sua maturità fondatore del ristorante Palazzo Micheletti. 


Print Friendly and PDF

TAGS