Palazzo Margherita, l’Aula Consiliare come torneremo a vederla

di Michela Santoro | 07 Dicembre 2023 @ 18:32 | EVENTI
sala consiliare palazzo Margherita
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Ecco l’Aula Consiliare di Palazzo Margherita, così come la vedremo da lunedì prossimo, giorno dell’inaugurazione della sede del Comune dell’Aquila.

L’avevamo già rivista lo scorso anno, in occasione di un Consiglio straordinario. Poi è tornata a chiudersi e, ora, è pronta per accogliere di nuovo il Consiglio comunale.

Cerimonia di inaugurazione

L’inaugurazione è prevista alle 10.45 di lunedì 11 dicembre 2023. Successivamente, alle ore 11.30, si terrà l’evento “Nel cuore della Rinascita” – tavola rotonda moderata dal giornalista  Fabrizio Caporale – cui parteciperanno il Sindaco dell’Aquila Pierluigi Biondi, il Presidente della Regione Abruzzo Marco Marsilio, il Presidente di Federcasse Augusto dell’Erba, il Presidente della Banca di Credito Cooperativo di Roma Maurizio Longhi.

Al termine, sarà scoperta una Targa ricordo nella sala antistante il Consiglio Comunale, alla presenza del Presidente del Consiglio comunale, Roberto Santangelo.

Da gennaio, le visite

Intanto, fervono i lavori di trasloco da Palazzo Fibbioni a Palazzo Margherita in vista del grande giorno. Non sarà, tuttavia, immediatamente visitabile ma il Comune dell’Aquila ha attivato una collaborazione con il Fai e il gruppo di azione civica ‘Jemo ‘Nnanzi grazie alla quale saranno formati dei volontari che, dal prossimo mese di gennaio, saranno autorizzati a tenere visite aperte, e gratuite, aperte al pubblico. 

Dalla prossima settimana sul sito del Comune dell’Aquila sarà pubblicato un link con cui gli interessati potranno effettuare le prenotazioni. 

Chi resterà a Palazzo Fibbioni

A lasciare Palazzo Fibbioni, dove il comune è in locazione, saranno il Sindaco e la segreteria generale . Fibbioni rimarrà comunque una sede comunale. Vi verranno spostati gli uffici della Ricostruzione dei Beni comunali che oggi si trovano in via Ulisse Nurzia e una parte degli uffici della ricostruzione che si trovano a via Avezzano.

A via Avezzano restano invece Urbanistica, Ispettorato urbanistico e ricostruzione privata. In via Ulisse Nurzia, invece, dovrebbero restare la Protezione civile comunale e i mezzi del Comune.


Print Friendly and PDF

TAGS