Padel, un open day con Ie ragazze e i ragazzi autistici

di Michela Santoro | 25 Giugno 2024 @ 05:00 | SPORT
Padel
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Padel, un open day con Ie ragazze e i ragazzi autistici – Una giornata diversa e tanto divertimento. Appena presentata l’edizione numero zero del primo trimestrale scritto da ragazze e ragazzi autistici, ovvero ‘L’A – Punto Karma Magazine‘, in collaborazione con Autismo Abruzzo Onlus, la redazione si è concessa un momento di svago per sgombrare la mente e ricaricare lo spirito in vista della stesura del numero 1 che uscirà a settembre.

Le ragazze e i ragazzi, accompagnati dagli psicologi Valeria Gaeta e Fabio Antonelli hanno preso lezioni di Padel, affiancati dagli istruttori Alessandro Arciprete, Edoardo Centi e Mattia Bucci, del nuovo Centro ‘Padel Us L’Aquila’ in via dell’Industria, a Bazzano.

“Si sono divertiti tantissimo – ha dichiarato Valeria Gaeta, organizzatrice della mattinata – riuscendoci a stupire per le doti sportive che hanno dimostrato. Inoltre, alcuni di loro, hanno mostrato un repentino miglioramento delle capacità motorie, sintomo che lo sport aiuta anche a muoversi meglio”.

A seguito di questa esperienza, l’idea del gruppo è stata quella di perorare una collaborazione tra Punto Karma e il centro sportivo per poter continuare a giocare a padel durante il corso dell’anno.

Lo sport, per le persone affette  da Disturbo dello Spettro Autistico, rappresenta non solo un mezzo per raggiungere il benessere psico-fisico attraverso l’attività motoria ma anche un mezzo di inclusione importantissimo.


Print Friendly and PDF

TAGS