Ospedale San Salvatore: Cristina, psicologa precaria, in aiuto ai pazienti covid

di Matilde Albani | 07 Novembre 2020 @ 06:00 | ATTUALITA'
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Cristina Crosti, psicologa e psicoterapeutica precaria in forza all’Associazione L’Aquila per la Vita, arriva da Rieti ogni giorno per incontrare i pazienti Covid del reparto di Terapia intensiva  e quello di Malattie infettive dell’Ospedale San Salvatore dell’Aquila. Cristina, seguendo tutte le procedure di vestizione, dpi, filtranti respiratori FFP2 e visiera, entra nelle stanze per  cercare di instaurare una relazione di ascolto. L’isolamento, la separazione dalle persone care, la solitudine, sono fattori che inevitabilmente si ripercuotono sull’equilibrio di queste persone, determinando angoscia, paura e tristezza. Ascoltiamola.

 

 

 

 

 


Print Friendly and PDF

TAGS