Oggi la nuova uscita discografica su Soundrise Records di Ciaffone in collaborazione con Palmez

L'ultimo lavoro è "Rise to freedom"

di Redazione | 18 Giugno 2021 @ 05:55 | EVENTI
Print Friendly and PDF

ROMA – Una nuova uscita discografica su Soundrise Records (Smilax Publishing Srl) per Domenico Ciaffone, dj/producer, di Avezzano.

L’artista abruzzese riprende da dove aveva lasciato circa un anno fa con l’uscita del brano “Balla” realizzato, insieme ai catanesi Johnny Nociforo (LowJohn) e Michele Vinciguerra (Nanga Parbatt) che ha spopolato sulle piattaforme musicali raggiungendo le 250mila visualizzazioni su YouTube ed entrando nella classifica indipendenti per cinque settimane fino ad arrivare alla 92ª posizione.

Oggi, 18 giugno, esce in digital download e streaming il nuovo brano “Rise To Freedom”, quinta collaborazione, dopo il successo di “Written In The Stars”, “Time & Space”, “Sterling” e “Into You”, con il deejay e produttore Palmez all’anagrafe Vittore Palminteri.

La traduzione letteraria in italiano del titolo di questo brano è “Salire alla libertà”.

“La libertà non è solo una condizione sociale o politica, ma anche una dimensione spirituale in una duplice accezione – dicono dalla Soundrise Records -. In primo luogo è una dimensione ascetica, uno stato di elevazione in cui regna una possibile espressione della vita felice e rigogliosa, densa di significato e sentimento. In secondo luogo è il percorso di allenamento che ci porta a raggiungerla. In sostanza questo disco parla semplicemente dell’arte di essere liberi. Per il futuro Domenico Ciaffone e Palmez stanno producendo diversi brani iniziati in questi ultimi mesi di cui presto comunicheranno l’uscita”.

Domenico Ciaffone afferma che: “Ultimamente la consapevolezza di essere circondato da persone interessate alla mia crescita umana-professionale in un modo così unico e pronto mi ha davvero riempito il cuore, dandomi nuovi stimoli, nuove emozioni che poi ho riportato in musica, non provavo questa sensazione da tanto tempo e se ora ho la forza di impegnarmi per essere chi voglio essere e soprattutto di ripartire con la musica, dopo un anno pieno di imprevisti e problemi fisici, è anche grazie agli input ricevuti da tutti voi e dai miei colleghi in questo tour de force musicale credendo nella nostra amicizia e nella nostra collaborazione. Ringrazio Francesco Castelli e Alberto Margheriti, rispettivamente Ceo & Founder di Soundrise Records e Smilax Publishing. Ringrazio tutto lo Staff, appassionato, genuino e disponibile in qualsiasi orario o condizione di stress durante la lavorazione.”

Paffetta” è il nome d’arte del deejay Domenico Ciaffone, nato ad Avezzano, in provincia dell’Aquila. “La musica house è la voliera degli eccessi e il deejay è il sole che splende in un cielo artista dove volano come rondini stormi di note infinite, questo è il mio pensiero, questa è la mia realtà!”, così si presenta il dj-producer Ciaffone.

La passione per la musica inizia sin da giovanissimo, si cimenta come deejay in varie radio locali e nelle discoteche abruzzesi, ma soprattutto ad Avezzano, con un occhio sempre di riguardo verso la musica house. Gli esordi di Domenico “Paffetta” Ciaffone sono legati ad una sorta di musica dance che mescola i nuovi suoni house d’oltreoceano, un genere decisamente poco conosciuto nell’Italia di fine anni novanta. La sua immagine è pulita e di rilievo, molto simile a quella che esibisce oggi. No glamour, no trend, no fashion, sono buoni ideali e salde convinzioni e tanta tanta tanta buona house music. Muove i suoi primi passi da deejay alla tenera età di 13 anni, un’età in cui evidentemente i ragazzi italiani sono ancora tendenzialmente confusi ma lui già aveva le idee chiare, portare avanti una passione chiamata house music. La sua prima esperienza radiofonica risale al 1998, alla parte tecnica di un programma pomeridiano nel fine settimana in una piccola radio locale, una classifica musicale prettamente dance. Che il suo sia un orientamento artistico iper-house lo testiomonia il suo mentore e scopritore: Paul Jockey, direttore artistico di Radio Luna Network. Nel 2001 approda a Radio Luna Network e contemporaneamente inizia a percorrere una lunga strada ricca di emozioni nel campo musicale con vari appuntamenti live. Domenico Ciaffone debutta quindi su Radio Luna Network e diventa Dj Domenico “Paffetta” Ciaffone. Nessuno poteva all’epoca sospettare quale sarebbe stata l’evoluzione dell’artista in campo musicale. Con il passare degli anni, pur rimanendo saldo a una formazione musicale house, cambia la sua sonorità che diventa più elettronica.

Sempre in produzione dal 2006, ma dall’incontro fortuito del 2016 con Francesco Castelli Ceo & Founder di Soundrise Records e Lindagrooves escono una serie di sucessi distribuiti da Smilax Publishing quali “Deep Is Love” prima e non unica collaborazione con Dr.Feelx che li ha portati nel 2016 all’interno di una delle compilation più prestigiose e importanti al mondo, quella del Pacha, sfesso anno… stessa canzone… colonna sonora del Film “Teen Star Accademy”, film presente quell’anno anche al Festival Di Cannes, collaborazione che con Dr. Feelx andata poi avanti con la realizzazione di un remake pop del brano “You Are Not Alone” di Michael Jackson” con un remix molto importante di Nako e Jenny Dee. Successivamente nasce la collaborazione con l’artista Palmez (Vittore Palminteri), cinque ad oggi i dischi in attivo per questo duo, ‘Written In The Stars”, “Time & Space”, “Sterling”, “Into You”, “Rise To Freedom”, nel 2020 esce “Who Is Domenico Ciaffone” album/raccolta di tutte le produzioni più importanti firmate dall’artista per poi approdare fino all’estate 2020 con una produzione estiva dal titolo “Balla”. L’uscita del brano “Balla” realizzato con i Catanesi Johnny Nociforo (LowJohn) e Michele Vinciguerra (Nanga Parbatt) spopola sulle piattaforme musicali raggiungendo le 250.000 mila visualizzazioni tra le maggiori YouTube e Spotify entrando anche nella classifica indipendenti per cinque settimane fino ad arrivare alla 92ª posizione, arrivare tra i primi cento in una classifica nazionale così importante e prestigiosa non è stata cosa facile, ma l’impegno e la dedizione per la nostra passione ci ha premiato… un lavoro collettivo da parte di tutti non può non portare a degli ottimi risultati…

Domenico nel tempo libero ama stare con la famiglia che ricopre un ruolo importantissimo nella sua vita e con i suoi amici che ormai conosce da tempo. Oltre che nella musica Domenico impegna il suo tempo anche in vari progetti umanitari, ”il futuro prima o poi dovra essere migliore del nostro presente”. Progetti per il futuro? Lavorare lavorare lavorare con umiltà ma a testa alta per costruire ancora una volta un qualcosa di veramente positivo…

Domenico Ciaffone


Print Friendly and PDF

TAGS