Oggi 318 anni dal grande terremoto del 2 febbraio 1703

"Per 22 ore la terra si sentì tremare"

di Cristina D'Armi | 02 Febbraio 2021, @10:02 | ANNIVERSARIO
Oggi 318 anni dal grande terremoto del 2 febbraio 1703
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Oggi 318 anni dal grande terremoto del 2 febbraio 1703. Era il 2 febbraio del 1703, esattamente 318 anni fa, quando un evento sismico del decimo grado della scala Mercalli si abbatteva sulla città dell’Aquila causando devastazione e una stima di circa 6000 morti. Uno dei peggiori disastri sismici della storia Italiana. 

Oggi 318 anni dal grande terremoto del 2 febbraio 1703

Un insieme di eventi sismici verificatisi nell’alta valle dell’Aterno e nell’intera parte settentrionale dell’Abruzzo, distrussero quasi completamente la città dell’Aquila e il centro Italia . La prima grande scossa, con magnitudo momento di 6.8,  si verificò il 14 gennaio nelle zone di Cascia, Leonessa, Montereale e Norcia. Poi, il 16 gennaio dello stesso anno, una forte scossa di magnitudo 6.2 colpì il paese di Montereale. Ed infine quella del 2 Febbraio.  In totale L’Aquila contò circa 2.500 morti, quasi un terzo della popolazione, ma il terremoto fece vittime anche nelle città vicine per un bilancio totale di oltre 6.000 decessi.

Era il giorno della Candelora

Il sisma si verificò poco prima di mezzogiorno, quando i fedeli erano radunati nelle chiese per le celebrazioni liturgiche. Secondo le fonti storiche erano circa 800 le persone che si trovavano  nella chiesa di San Domenico dove si concedeva una comunione generale. Le capriate del tetto cedettero seppellendo i presenti, oltre 600 i morti.

“La terra continuamente esalava puzzolenti vapori, l’acqua nei pozzi cresceva e gorgogliava, gli acquedotti della città rimasero infranti e per 22 ore la terra si sentì tremare”.

Così Antonio Ludovico Antinori, nei suoi Annali.

 

La comunità, in lutto, decise di modificare gli storici colori della città da bianco e rosso a nero e verde, ancora  attuali, in ricordo del lutto e in segno di speranza. 


Print Friendly and PDF

TAGS