Nuovo Sindacato Carabinieri su suicidi nelle Forze dell’Ordine

di Redazione | 21 Giugno 2022 @ 13:54 | CRONACA
nuovo sindacato dei carabinieri
Print Friendly and PDF

Roberto Di Stefano, del Nuovo Sindacato dei Carabinieri, commenta il fenomeno dei suicidi tra gli appartenenti alle Forze dell’Ordine.

“Il fenomeno dei suicidi tra gli appartenenti alle Forze dell’Ordine sta assumendo, purtroppo, numeri sempre più importanti (anche se la  cronaca nazionale dedica poco spazio a queste notizie) e come Nuovo Sindacato Carabinieri riteniamo di poter dare il nostro piccolo contributo, anche attraverso la costituzione e la partecipazione attiva al tavolo di lavoro creato nelle scorse settimane, insieme alle principali e più rappresentative sigle sindacali della Polizia di Stato, della Guardia di Finanza e delle altre Forze Armate. Ogni sigla ha messo a disposizione il proprio esperto (psicologi, sociologi, etc) per studiare e preparare una analisi tecnica da portare alle Istituzioni che, ad oggi, stanno e vogliono attivamente contrastare il fenomeno. L’intento è quello di creare una rete di ascolto e di prevenzione continua che possa attenuare queste dinamiche dolorose che vedono coinvolti non solo coloro i quali smettono di combattere togliendosi la vita, ma anche i loro affetti, le loro famiglie, i loro amici e colleghi. Ascoltare le testimonianze dei familiari, studiare i metodi già messi in atto, creare una rete di solidarietà, sono cose oltremodo fondamentali per evitare che il senso di abbandono e di disagio, troppo spesso sottovalutati, possano ulteriormente dilagare. Su questi temi, NSC ci sarà per i Carabinieri e tutti i Lavoratori Militari, sempre!” Conclude Roberto Di Stefano


Print Friendly and PDF

TAGS