Nuovo Sindacato Carabinieri, solidarietà per accoltellamento collega a Torino

di Redazione | 29 Novembre 2021 @ 22:46 | CRONACA
nuovo sindacato dei carabinieri
Print Friendly and PDF

Nuovo Sindacato Carabinieri (NSC): «Solidarietà al collega. Il carabiniere non smonta mai dal servizio». «Quando indossi una divisa come quella di un Carabiniere, di un Poliziotto, non smetti mai di esserlo, anche quando sei, come dicono, “fuori servizio”. È un qualcosa che ti senti dentro, che ti spinge ad affrontare qualsiasi situazione criminosa. Non smontiamo mai, il nostro non è un lavoro come qualsiasi altro. È passione, è volere sempre contrastare ingiustizie e violenze. La nostra unica specificità è questa».
 
Così Roberto Di Stefano, Segretario Nazionale del Nuovo Sindacato Carabinieri (NSC) su quanto avvenuto a Torino ai danni di un Carabiniere libero dal servizio, accoltellato mentre tentava di sventare una rapina in farmacia. «La nostra solidarietà al collega. Una preghiera per il nostro Fratello e – conclude –  per i suoi Cari»

Print Friendly and PDF

TAGS