Nuovo attacco hacker alla Asl L’Aquila sui Tg nazionali ma l’azienda smentisce

di Redazione | 27 Novembre 2023 @ 14:15 | CRONACA
asl laquila
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – “È assolutamente falsa la notizia riportata da alcuni giornali di presunti attacchi informatici di cui si sta valutando ‘’entità e gli eventuali danni’”. È quanto dichiara il Direttore del Dipartimento Tecnico della Asl, Mauro Tursini. “Nessun attacco hacker ha penetrato il sistema informatico aziendale posto in cloud sul Polo Strategico Nazionale (PSN) e che, invece, ad oggi, risponde ai criteri più stringenti di sicurezza. Sono stati invece eseguiti interventi sull’impiantistica elettrica, preventivamente autorizzati, rientranti nelle normali attività manutentive”.

“La Direzione aziendale intende avviare un’indagine interna per chiarire se emergono responsabilità nella diffusione di notizie tendenziose e strumentali, che servono soltanto a gettare discredito sull’operato dell’azienda, riservandosi tutte le azioni che si riterranno necessarie”, chiude così la nota della Asl1..

In mattinata si era diffusa la notizia ripresa anche dai Tg nazionali che l’Azienda sanitaria provinciale dell’Aquila fosse ancora sotto l’attacco dei pirati informatici, la seconda volta in pochi mesi.

“Secondo quanto appreso da fonti sanitarie, l’attacco si sarebbe sviluppato nel weekend culminando nella scoperta domenica sera intorno alle 20. Attualmente, sempre da quanto si apprende, i sistemi sono funzionanti: da valutare, quindi, l’entità e gli eventuali danni dell’attacco. Il sito istituzionale dell’azienda e il sistema di prenotazione cup sono, al momento, raggiungibili e funzionanti”. Così riportato dal TGR Abruzzo.


Print Friendly and PDF

TAGS