Nuovo arrivo a Pagliare di Sassa, e per Guendalina i “sogni diventano realtà”

di Alessio Ludovici | 11 Luglio 2021 @ 10:17 | AMBIENTE
oca guendalina pagliare di sassa
Print Friendly and PDF

SASSA – Grandi notizie dal laghetto del progetto Case di Pagliare di Sassa, Guendalina ora ha un amico o un’amica chissà. L’oca Guendalina ne ha vissute di peripezie degli ultimi mesi a causa delle malfunzionanti pompe del laghetto del Progetto Case. Pesci morti e degrado gli avevano complicato non poco la vita, ed era rimasta anche da sola. Guendalina l’hanno chiamata i bambini, come una delle oche degli Aristogatti. 

Ora non solo il problema della pompa sembra essersi risolto ma Guendalina è di nuovo in compagnia. Capire il sesso di un’oca a vista è praticamente impossibile, ma poco importa, vedremo se la famiglia si allargherà. “Da qualche parte sopra l’arcobaleno volano uccelli blu e i sogni che hai fatto diventano davvero realtà”. E allora in bocca al lupo anche a Guendalina e alla nuova arrivata. 


Print Friendly and PDF

TAGS