Nuova rete ospedaliera abruzzese, riunito il primo tavolo ministeriale

di Redazione | 22 Febbraio 2022 @ 17:33 | ATTUALITA'
nucleare
Print Friendly and PDF

PESCARA – Prima riunione, questa mattina, del tavolo ministeriale Dm70, chiamato ad esaminare il piano di riordino della rete ospedaliera abruzzese, approvato e trasmesso dalla giunta regionale lo scorso luglio. Lo si apprende da una nota della Regione Abruzzo.
I tecnici hanno elencato alcune osservazioni al documento di programmazione, sia per quanto riguarda i disallineamenti rilevati rispetto ad alcune discipline (che andranno riparametrati per ricondurli agli standard previsti dalle disposizioni nazionali), sia sulle caratteristiche dei Dea con funzioni di secondo livello.

Nelle prossime settimane verrà rimesso un verbale del tavolo, in cui saranno formalizzati gli adempimenti a cui la Regione si conformerà sulla base di un preciso cronoprogramma. Gli adeguamenti saranno valutati in una successiva riunione dell’organismo ministeriale.


Print Friendly and PDF

TAGS