Nuova Acropoli al Parco del Castello per la Giornata Mondiale della Terra

di Redazione | 14 Maggio 2024 @ 12:32 | AMBIENTE
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Sabato 11 maggio i volontari di Nuova Acropoli hanno celebrato la Giornata Mondiale della Terra, con un leggero ritardo dovuto al maltempo delle scorse settimane, nella verde cornice del Parco del Castello. Il tema di quest’anno: “Verso l’unità attraverso la diversità” ha voluto evidenziare come la diversità nella natura sia fonte di crescita, e che riuscire a coniugare le differenze per raggiungere un bene comune è una sfida che anche l’essere umano può vincere, imparando proprio dal pianeta.

Durante tutto il pomeriggio, i cittadini hanno potuto osservare la mostra allestita dall’associazione, dal titolo “I miti di Gea”, che ha illustrato come differenti popoli e civiltà del passato hanno amato e rispettato la Terra, considerandola un essere vivo e generoso.

I presenti hanno partecipato con entusiasmo a due momenti di festa, eseguendo a ritmo di musica il tradizionale “ballo della treccia” dedicato alla Terra e assistendo all’innalzamento di una mongolfiera di carta, realizzata e decorata dai volontari, che si è levata alta nel cielo aquilano!

Molti di loro hanno poi voluto affiancare i volontari in un intervento di pulizia ecologica del parco, raccogliendo 20 kg di rifiuti abbandonati in una delle aree verdi più amate della città.

A conclusione della giornata si è poi tenuta una passeggiata storico-naturalistica all’interno del parco, analizzando la storia del Castello Cinquecentesco ma anche le caratteristiche delle tante specie di alberi che lo circondano.

Nel frattempo, sono stati molti i bambini che hanno scelto di fermarsi al gazebo allestito proprio per loro, per divertirsi con alcuni giochi a tema ecologico realizzati dai volontari con materiali riciclati. Anche i ragazzi più grandi hanno trovato un’attività adatta a loro: una caccia al tesoro a tema ecologico, con indovinelli e riflessioni sugli stili di vita rispettosi dell’ambiente, ispirati dagli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell’Agenda 2030, approvata dall’Assemblea Generale dell’ONU per la salvaguardia del pianeta.

L’associazione ringrazia quanti hanno voluto partecipare e vi dà appuntamento al 2025 per celebrare insieme la prossima Giornata Mondiale della Terra con una giornata di festa e riflessione adatta a tutti!


Print Friendly and PDF

TAGS