Notaresco, inaugurato il parco ‘Abruzzo Sauro’

Il parco 'Abruzzo Sauro' sarà aperto fino al 25 settembre con ingresso gratuito

di Redazione | 18 Giugno 2022 @ 16:55 | CULTURA
abruzzo sauro
Print Friendly and PDF

NOTARESCO – È stato inaugurato questa mattina il parco a tema “Abruzzo Sauro” nel parco Simon Bolivar, alla presenza del presidente del Consiglio regionale Lorenzo Sospiri, dell’assessore regionale con delega al turismo Daniele D’Amario, del presidente della Provincia di Teramo Diego Di Bonaventura, e del consigliere regionale Antonio Di Gianvittorio.

Il parco tematico, finanziato con fondi regionali, ospita oltre dieci specie di dinosauri differenti, realizzati dall’azienda leader nel settore GeoModel. I modelli sono realizzati in fibra di vetro e rappresentano fedelmente, in scala 1 a 1 quella che era la fisionomia dei dinosauri, arrivando a toccare quasi i 10 metri d’altezza. Il parco ‘Abruzzo Sauro’ sarà aperto fino al 25 settembre con ingresso gratuito; situato al centro del comune di Notaresco, è pronto ad accogliere tutti coloro che vorranno trascorrere una giornata indimenticabile tra i sentieri che circondano i dinosauri, accompagnati da colonne sonore di sottofondo che rendono il clima ancor più affascinante. I turisti saranno accolti da un calore umano esclusivo, infatti, tutte le attività commerciali locali si sono messe a disposizione affinché i visitatori possano trovare offerte vantaggiose di ristoro e pernottamento. Negli ultimi anni , l’offerta turistica di Notaresco, borgo medioevale arroccato sulla collina a due passi dal mare, è cresciuta notevolmente, sia da un punto di vista qualitativo che quantitativo, portandolo ad essere una delle mete abruzzesi più frequentate per coloro che sono alla ricerca di tradizioni ed autenticità. Questo obiettivo è stato raggiunto grazie agli sforzi compiuti dall’Amministrazione nella promozione del territorio e grazie alle capacità umane ed imprenditoriali degli operatori del settore, i quali hanno puntato sulla cultura dell’ospitalità come leva per lo sviluppo locale. L’assessora comunale con delega alla Cultura Micaela Savini esprime soddisfazione per l’opportunità di crescita e ripresa della sua comunità grazie ai fondi fatti pervenire al Comune da parte della Regione. 

abruzzo sauro


Print Friendly and PDF

TAGS