Neurochirurgia, Ricci: “poche sale operatorie. Prima i pazienti oncologici”

di Matilde Albani | 07 Marzo 2021 @ 06:00 | SALUTE E ALIMENTAZIONE
ricci
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – “Nell’ultimo anno è stato difficile lavorare per la minore disponibilità di spazi operatori, ma abbiamo privilegiato i pazienti oncologici“- dice a Laquilablog Alessandro Ricci, direttore dell’Unità operativa di Neurochirurgia dell’ospedale San Salvatore, che quattro anni fa ha raccolto l’eredità del professor Renato Galzio. “Nonostante questo, siamo riusciti a dare risposte portando a casa i risultati”. L’intervista.

 


Print Friendly and PDF

TAGS