Nardella: “Un plauso a Petralia e Parisi. In arrivo al carcere di Sulmona i primi 10 agenti promessi”

di Redazione | 27 Gennaio 2022 @ 18:28 | ATTUALITA'
Mauro Nardella
Print Friendly and PDF

SULMONA – “Che fossero un Capo Dipartimento di parola e un Direttore Generale del personale gran signori me lo avevano detto e, sinceramente, lo avevo percepito quando ci sono venuti a fare visita in carcere, sarebbe bastata questa di notizia per definirli tali, ma ora ne ho anche la dimostrazione”.

Lo afferma Mauro Nardella della Uil Pa.

“È stato emanato, infatti, il provvedimento che porterà, attraverso lo scorrimento delle graduatorie, i primi 10 agenti di polizia penitenziaria da loro promessi in terra peligna – aggiunge Nardella -. A dir la verità il sol fatto di essersi presentati al cospetto degli agenti in trincea aveva fatto trasparire un lato della loro personalità che mi è molto piaciuto. A questo si aggiunge la sottoscrizione della parola data che non è cosa da poco di questi tempi.
A lori vanno le mie più sincere e sentite attestazioni di stima oltre che ringraziamenti. Ora possiamo veramente affermare, senza nulla togliere agli altri che pur hanno lavorato bene, che l’Amministrazione penitenziaria ha due grandi persone oltre che due grandi persona a rappresentarla”.


Print Friendly and PDF

TAGS