Morto ex sindaco di Calascio Mario Antonacci

di Redazione | 30 Giugno 2020 @ 11:57 | CRONACA
Print Friendly and PDF

CALASCIO – Soccorso dall’elicottero del 118 dopo aver accusato un malore mentre portava le sue pecore al pascolo, è morto oggi in ospedale Mario Antonacci, ex sindaco di Calascio (L’Aquila).

L’uomo, 70 anni, all’inizio di giugno aveva fatto preoccupare i familiari che non lo vedevano rientrare.

Allertati i soccorsi, è stato trasportato al San Salvatore e ricoverato in Rianimazione, dov’è stato sottoposto a un delicato intervento chirurgico. Oggi si è spento.

IL CORDOGLIO DEL SINDACO LUDOVICO MARINACCI

“Con immenso dolore apprendiamo della morte di Mario Antonacci. La sua perdita lascia un vuoto incolmabile in tutti noi”.

Sono le parole del sindaco di Calascio, Ludovico Marinacci che, a nome dell’amministrazione comunale e dell’intera cittadinanza, esprime profondo cordoglio e sentimenti di vicinanza alla famiglia del defunto e, in particolare, alla figlia, la consigliera comunale Dora Antonacci, e alla moglie Antonina Fulgenzi, per l’improvvisa scomparsa dell’ex primo cittadino del borgo in provincia dell’Aquila, colpito da un malore e deceduto in ospedale.

“Se ne va prima di tutto un amico – aggiunge -, una persona onesta e buona che è stata un riferimento inamovibile per il paese a cui si è sempre votato con dedizione e amore”.

I funerali di Mario Antonacci si terranno alle ore 16:30 all’esterno della chiesa di S. Antonio Abate di Calascio.


Print Friendly and PDF

TAGS