Montesilvano: davanti a una scuola a volto coperto con fucili da softair e katane

Bravata di Halloween finita male per tre diciottenni, denunciati per procurato allarme

di Redazione | 01 Novembre 2023 @ 13:27 | CRONACA
Montesilvano scuola fucili da softair e katane
Print Friendly and PDF

MONTESILVANO – Tre ragazzi di 18 anni sono stati denunciati e dovranno rispondere dei reati di procurato allarme e porto abusivo di armi dopo essersi presentati verso le ore 14 di ieri 31 ottobre, davanti a una scuola di Montesilvano con il volto mascherato e i fucili da softair e le katane.

A Montesilvano, davanti la scuola, sono giunti la polizia, con gli agenti della squadra volante, e i militari del nucleo radiomobile dei carabinieri di Pescara.

Sono quindi scattate tutte le misure di sicurezza e gli agenti, hanno rintracciato i tre giovani ancora con i fucili in mano, rivelatisi armi innocue. Portati in Questura, i tre sono stati denunciati per i reati di procurato allarme e porto abusivo di armi (le katane) nonché sanzionati amministrativamente per avere portato in un luogo pubblico, senza giustificato motivo, le armi del tipo softair.

Il gesto sarebbe riconducibile ai festeggiamenti di Halloween.


Print Friendly and PDF

TAGS